Eventi

Leggi di più

Eventi a Boa Vista

La cultura capoverdiana è molto ricca. Con modalità e ambiti differenti, lingua, musica, artigianato, letteratura e religione sono solo alcuni elementi che fanno parte non solo della cultura ma anche delle tradizioni esistenti in questo piccolo paese al centro dell'Oceano Atlantico.

INVERNO

Sebbene per molti non ci sia inverno a Capo Verde, l'isola di Boavista è più fresca e ventosa tra dicembre e marzo con temperature che vanno dai 19 ° ai 25 ° C con eccezioni. Questo è il momento ideale per gli sport acquatici. Questo periodo è consigliato per gli sport come il surf, il kite-surf o il windsurf, che sono piuttosto popolari sull'isola. A dicembre c'è la Boa Vista Ultramarathon di 150 km. Il Carnevale dell'isola di Boa Vista è andato crescendo e diventando sempre più una festa popolare.

PRIMAVERA

Il periodo dell'anno che è tipicamente associato alla rinascita della flora terrestre in varie parti del mondo, differisce a Capo Verde, soprattutto a Boavista, che ha un clima più arido. Sull'isola, la primavera arriva con l'arrivo delle megattere dal Nord Atlantico che può essere visto durante le escursioni in catamarano di mezza giornata. La pesca sportiva è un prodotto turistico in ascesa mondiale, a Boa Vista può essere praticata in qualsiasi stagione dell'anno, ma la primavera è probabilmente la stagione migliore in quanto l'acqua si riscalda e il mare diventa più calmo. Ad aprile c'è la Settimana delle Arti e il 3 maggio c'è la celebrazione di Santa Cruz, seguita dalla celebrazione del Santo Patrono a Rabil il 4 maggio. Le attività di Santa Cruz iniziano sempre con una settimana di anticipo, al ritmo di programmi sportivi e culturali di vario genere. Cena popolare (Canja, Guizode d'Capod e Cathupa k'botchada), seguita da una serata culturale con musica dal vivo, sfilata di moda e balli nella piazza di Boaventura. Messa e Processione di Santa Cruz seguita da Pranzo Popolare, pomeriggio culturale in strada davanti, testa a testa con un asino e Cutchi Midje, serata culturale con partecipazione dal vivo di musicisti locali e un grande Baile Popular nel polivalente Libera.

ESTATE

In estate l'isola di Boavista è un paradiso per le tartarughe marine. Le tartarughe Caretta Caretta vengono a deporre le uova sulla spiaggia dove è possibile vederle di notte in escursioni organizzate o anche in quad o 4 × 4. Il 13 giugno si celebra la festa di Santo Antonio a Povoação Velha. Le attività in onore della Festa do Municipio e della sua patrona, Nha Santa Isabel, iniziano a giugno. Il 4 luglio c'è la festa di Santa Isabel a Sal Rei. A luglio si trova Sal Rei ricca di convegni, laboratori, tradizionale fiera di Sal-Rei, concerti, Noite da Guitarra, teatro e mostre. Ad agosto c'è il Festival di Praia da Cruz, il più grande evento culturale che si svolge nel comune. Ad Aldeias do Norte c'è una fiera nel settore agricolo. A fine settembre c'è la settimana della Morna e della gastronomia a Sal Rei.

AUTUNNO

È la stagione delle piogge nell'arcipelago di Capo Verde: piove pochissimo, solo pochi giorni all'anno, e dopo questo evento l'isola diventa rigogliosa e completamente verde. L'umidità è un po 'più alta, ma comincia a farsi sentire il vento. In ottobre c'è la Giornata nazionale della cultura e in novembre la Fiera della pesca. Questi sono i momenti migliori per godersi l'isola con lunghe escursioni. La temperatura è mite e si può dormire all'aperto senza zanzare. Ottobre e novembre sono i mesi migliori per godersi la natura selvaggia dell'isola. Notti di luna piena nel deserto di Viana o una piccola tenda tra le dune di Chavez si uniscono alla tranquillità che si impadronisce dell'intera isola.